Roma, Incontri linguistici del lunedì “Tullio De Mauro”, ore 17-19, presso la Fondazione Leusso, in viale Regina Margherita 1 (angolo con via Salaria), IV piano.

19 novembre 2017

Programma

Si riporta di seguito una nota di Tullio De Mauro posta in apertura del programma nella prima serie di incontri del 2015.

“Gli incontri si svolgono il lunedì, tolti i periodi di vacanza e le eventuali coincidenze con feste nazionali, presso la sede della Fondazione Leusso, in viale Regina Margherita 1 (portone d’angolo con via Salaria), IV piano. L’orario è 17-19.

L’idea è che chi introduce parli una cinquantina di minuti e che a ciò segua una discussione di settanta minuti. Alle diciannove dobbiamo necessariamente lasciare i locali. Sarebbe dunque desiderabile far cominciare l’incontro effettivamente alle 17 precise cercando quindi d’essere presenti già qualche minuto prima: anche nella città di Roma non è impossibile e si possono ricordare alcuni pur rari illustri precedenti.

Chi ha bisogno di usare il pc per proiezioni tenga presente che nella sede c’è l’apparato di proiezione, ma non un pc. Chi ha difficoltà a portare il proprio è pregato di avvertire nei giorni precedenti, via telefono fisso (06. 841 65 23, con segreteria in caso di assenza) o via email: sferreri@unitus.it.

Nel programma che segue sono indicati in corpo minore gli incontri già tenutisi al momento di questo aggiornamento.

Persone che si stanno laureando o addottorando o che appena abbiano ottenuto i relativi titoli sono benvenute sia per ascoltare e intervenire sia per riferire sul loro lavoro”.

 

2017

SETTEMBRE

18 settembre 2017: Federico Albano Leoni (Università di Roma Sapienza), La voce delle donne e la fonetica

25 settembre 2017: Luca Serianni (Università di Roma Sapienza), Papanti e la percezione dei dialetti negli anni postunitari

 

OTTOBRE

2 ottobre 2017: Raffaele Simone (Università di Roma Tre), La parola come stratificazione di formati

9 ottobre 2017: Grazia Basile (Università di Salerno), Il discorso indiretto (titolo provvisorio)

16 ottobre 2017: Elisabetta Zuanelli (Università di Roma Tor Vergata), Testualità, multimedialità e usabilità nell’e-learning (E. Zuanelli anticipa la sua relazione del 6 novembre per sopraggiunti impegni accademici. Grazie a Franco De Renzo (Università di Roma Sapienza), Lingue, scuola, cittadinanza per avere accettato lo scambio di date. L’ intervento di De Renzo è stato riposizionato in data 6 novembre).

23 ottobre 2017: Geppi Patota (Università di Siena –Arezzo), Il fantasma di Pietro Bembo. L’eredità delle “Prose” nella grammaticografia scolastica italiana

30  ottobre 2017: Gianni Ghiselli (Bologna), La presenza dei classici nei romanzi di Thomas Mann

 

NOVEMBRE

6 novembre 2017: Franco De Renzo (Università di Roma Sapienza), Lingue, scuola, cittadinanza

13 novembre 2017: Stefano Gensini (Università di Roma Sapienza), Mente e linguaggio negli animali non umani: da Hockett a Tomasello

20 novembre 2017: Emanuele Banfi (Università Milano Bicocca), Enigmi e giochi di parole e loro rilevanza per una teoria del linguaggio

27 novembre 2017: Felice Cimatti, Le teorie ‘incarnate’ [embodied] del linguaggio ed il problema del significato, (Università della Calabria, Arcavacata di Rende)

 

DICEMBRE

4 dicembre 2017: M. Emanuela Piemontese (Università di Roma Sapienza), Dibattito su don Milani 2.0

11 dicembre 2017: Valerio Pisaniello, Francesco Pirozzi (Università di Roma Sapienza), Lo sviluppo del genere femminile in indoeuropeo: lo stato della questione

18 dicembre 2017: Daniele Gambarara (Università della Calabria, Arcavacata di Rende), Esercizi di filologia saussuriana

 

2018

GENNAIO

8 gennaio 2018: Anna Thornton (Università degli studi dell’Aquila), Sulla sovrabbondanza in morfologia flessiva

15 gennaio 2018: Cristina Lavinio (Università di Cagliari), Italiano regionale (titolo provvisorio)

22 gennaio 2018: Ela Filippone (Università della Tuscia di Viterbo), Il lessico anatomico nelle lingue iraniche: casi esemplificativi di motivazione e creazione lessicale,

29 gennaio 2018: Sabine Koesters Gensini (Università di Roma Sapienza), Le traduzioni di Calvino: le polirematiche (titolo provvisorio)

 

FEBBRAIO

5 febbraio 2018: Miriam Voghera (Università di Salerno), Dal parlato alla grammatica

12 febbraio 2018: Giuseppe Antonelli (Università di Cassino), Parla come mangi. Lingua e galateo

19 febbraio 2018: Nicoletta Maraschio (Università di Firenze), Vocabolario degli accademici della Crusca (1612-1923)

26 febbraio 2018: Francesca Dovetto (Università di Napoli), Linguaggio e medicina nella storia delle idee linguistiche

MARZO

5 marzo 2018: Patrick Boylan (Università di Roma Tre), La conversazione

12 marzo 2018: Davide Gargani (Uninettuno, Roma), Creatività, sperimentazione attiva e origini della semiosi

19 marzo 2018: Claudio Jacobini (Università di Salerno), Parole potenziali, possibili, virtuali

26 marzo 2018: Marco Mazzeo (Università della Calabria, Arcavacata di Rende), Massa amorfa e trasformazioni storiche: Saussure vs Wittgenstein

 

APRILE

2 VACANZA (Lunedì di Pasqua)

9 aprile 2018: Alessandro De Lachenal (Roma), La Treccani, la traduzione, le enciclopedie

16 aprile 2018: Grazia Basile (Università di Salerno), Lingua parlata e lingua scritta in Leopardi

23 aprile 2018: Paolo D’Achille, Claudio Giovanardi (Università di Roma Tre), Il Vocabolario del romanesco contemporaneo: stato di avanzamento dei lavori, problemi lessicografici, voci particolari

30 aprile 2018: Luca Alfieri (Roma), La storia delle nozioni di radice e di derivazione tra il ‘500 e l’ipotesi IE di Bopp

 

MAGGIO

7 maggio 2018: Lia Formigari (Università di Roma Sapienza), Rileggere i Neogrammatici

14 maggio 2018: Paloma Brook (Università Marconi), Vico e la retorica

21 maggio 2018: Simona Brusco (Roma), Parlare da soli e il paradosso dell’osservatore

28 maggio 2018: Marco Mancini (Università di Roma Sapienza), Crociani, postcrociani e anticrociani nella linguistica italiana

***

Chi volesse partecipare con una comunicazione agli incontri dell’anno 2018-19 o chi volesse essere aggiornato sul programma dei Lunedì linguistici può contattare Silvana Ferreri all’indirizzo sferreri@unitus.it