Testimonianze

Elenco degli eventi svoltisi da gennaio  2017 a febbraio 2018 in ricordo di Tullio De Mauro (in ordine cronologico inverso) e dei contributi apparsi in libri e riviste (e talora in giornali) (in ordine cronologico).

EVENTI

 — 7 aprile 2018, Roma, Liceo Giulio Cesare. Presentazione del contributo di Tullio De Mauro ai lavori della Commissione Cox istituita dalla Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini: Le parole per ferire. Intervengono Silvana Ferreri, Stefano Gensini, M. Emanuela Piemontese.
Su proposta dell’Associazione Ex Alunni, il Liceo Giulio Cesare ha deliberato di ricordare Tullio De Mauro ogni anno nella ricorrenza della nascita (31 marzo 1932) con letture. Letture tratte da Le parole per ferire di Tullio De Mauro: intervengono Silvana Ferreri, Stefano Gensini, M. Emanuela Piemontese.
— Atene, 23 marzo 2018 , Propilei dell’Università Nazionale e Kapodistriaca di Atene (anfiteatro Drakopoulos, Panepistimiou 30) incontro su  “L’educazione linguistica dalle Dieci tesi a oggi”. Relazione di Cristina Lavinio. L’incontro è dedicato alla memoria di Tullio De Mauro (1932-2017) e all’edizione greca delle Dieci tesi a cura di D. Minniti Gonias.
Interverranno con un saluto il prof. Emilio Luzi, Dirigente della Scuola Italiana in Atene e il prof. Alekos Goulas, Vicepresidente della Confederazione Greca Insegnanti delle Scuole Private.
—  DEDICA. Marzo 2018: Gino Roncaglia, L’età della frammentazione. Cultura del libro e scuola digitale, Editori Laterza, Roma-Bari 2018. “… Due soli nomi: due maestri che non ci sono più, da cui … ho imparato moltissimo, e alla cui memoria vorrei dedicare questo libro. […] Tullio De Mauro …punto di riferimento prezioso su moltissimi fra i temi toccati anche in questo libro”
— 16 marzo 2018, Roma, Biblioteca nazionale centrale. Ciclo di incontri “Per Tullio De Mauro”. Il terzo incontro su Il ruolo del ricevente nella comunicazione linguistica è svolto da Federico Albano Leoni.
.– Marsala, Approdi culturali: Capire le parole, le parole e le coseL’alfabeto di Tullio De Mauro. Ciclo di incontri in ricordo di Tullio De Mauro tutti i sabati – 10 marzo -19 maggio 2018 –, ore 18).
— 23 febbraio 2018, Roma, Biblioteca nazionale centrale. Ciclo di incontri “Per Tullio De Mauro”: Il potere delle parole. A proposito di un libro. Maria E. Piemontese e Valeria Milani Comparetti parleranno di Don Lorenzo Milani a partire dal libro Don Milani e suo padre. Carezzarsi con le parole. Testimonianze inedite dagli archivi di famiglia,  Edizioni Conoscenza, Roma 2017.
— 22 febbraio 2018, Torino. Rete di Cultura popolare. Fondo Tullio De Mauro, Il potere delle parole. Dialoghi: Incontro con Gian Enrico Rusconi.
— 30 gennaio 2018, Torino, Fondo Tullio De Mauro, “La terrazza delle parole“. Nella sede messa a disposizione dalla CRT in via dell’Arsenale 27/E, la Rete di Cultura Popolare dà l’avvio ad una serie di incontri in ricordo di Tullio De Mauro e dei libri da lui donati alla città di Torino. Incontro con Chiara Saraceno e Silvana Ferreri.
— 25 gennaio 2018, Roma, Senato della Repubblica, Palazzo Madama, Sala Koch: I diritti linguistici nella Costituzione. Giornata di studio in ricordo di Tullio De Mauro. Saluto del Presidente Pietro Grasso. Tre sessioni: 1. LA LINGUA E LE LINGUE NELLA COSTITUZIONE: Presiede Walter Tocci, intervengono Sabino Cassese e Giuseppe Bagni. 2.LE LINGUE MINORITARIE E REGIONALI: Presiede Luigi Ciaurro, intervengono Giorgio Pagliari, Liceo Augusto di Roma.3. LE LINGUE DELLE NUOVE MINORANZE: Presiede Paola Villani, interviene Massimo Vedovelli. Chiude i lavori Silvana Ferreri De Mauro.
— 19 gennaio 2018, Biblioteca Nazionale Centrale di Roma. Ciclo di incontri ‘Per Tullio De Mauro’ su temi connessi ai suoi studi. Primo incontro: Le lingue sono arbitrarie o no? relatore Raffaele Simone.
— 5 gennaio 2018, Roma, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca. Cerimonia di intitolazione dell’aula ‘Tullio De Mauro’
— 15 dicembre 2017, Varese: Il Centro Provinciale di Istruzione degli Adulti 2  si chiamerà C.P.I.A. 2 “Tullio De Mauro”
— 25 novembre 2017Roma,  Biblioteca nazionale centrale, ore 9-13.30. CIDI-GISCEL-LEND-MCE: Educazione linguistica democratica per la scuola di oggi e di domani. Nel nome di Tullio De Mauro
— 12 novembre 2017, ore 10.30, Torino,  Inaugurazione Fondo “Tullio De Mauro” Via Arsenale 27/E. La Rete di cultura popolare con il sostegno della Fondazione CRT ha aperto in centro la nuova sede. Dialetti, lingue di minoranze e altro.
— 8-12 novembre 2017, Torino. La XII edizione del Festival delle Culture Popolari è dedicata alla memoria viva di Tullio De Mauro.
— 3 novembre 2017, Padova ASLI, Storie linguistiche e storie della lingua. In ricordo di Tullio De Mauro.   Intervengono: Emanuele Banfi, Francesco Bruni, Rita Librandi, Claudio Marazzini, Lorenzo Tomasin, Pietro Trifone. Modera: Ivano Paccagnella.
 27 ottobre 2017, Roma, Biblioteca di Villa Mercede: Intitolazione della Biblioteca a Tullio De Mauro
 27 ottobre 2017, Roma, Campidoglio. GLOBAL JUNIOR CHALLENGE 2017 PREMIO SPECIALE TULLIO DE MAURO
— 25 ottobre 2017, Roma,  GLOBAL JUNIOR CHALLENGE, La scuola secondo De Mauro
— Lecce, Università del Salento: Per Tullio De Mauro, Seminari di Semiolinguistica 2017
— 29 settembre 2017, Ferrara, Festival di Internazionale. Maestri di democrazia: Ricordando il lavoro e il pensiero di Tullio De Mauro. Intervengono Marco Rossi Doria, Silvana Loiero, Franco Lorenzoni, Maria Antonietta Marchese. Coordina Marino Sinibaldi.
— 28 settembre 2017, Napoli ore 19-21, a Palazzo du Mesnil (via Chiatamone, 61/62, Università “L’Orientale”) tavola rotonda su Tullio De Mauro e la Società di Linguistica Italiana: 50 anni di storia della linguistica. Un percorso comune. Intervengono: Federico Albano Leoni, Emanuele Banfi, Paolo Ramat. Introduce Francesca Dovetto, coordina Anna Thornton, Presidente della SLI.
— 19 giugno 2017 – ore 16.00, Roma,  Aula Magna del Rettorato, Sapienza Università di Roma. Cerimonia di conferimento premi e borse di studio di
LAZIO DISU. Premio di Laurea “Tullio De Mauro” Graduatoria finale:
1° classificato – MENZA Lucia;
2° classificato – DE CORATO Pietro; 
3° classificato – VISCA Edvige
    Premio De Mauro della UNLA — Vincitrice: Maria Francesca PONZI;
    Premio De Mauro della Fondazione Sapienza —Vincitrice: Margherita DE LUCA
29 maggio 2017. Roma, Biblioteca nazionale Centrale. Intitolazione della Sala Linguistica a Tullio De Mauro. Intervengono Andrea De Pasquale, Rossana Rummo, Silvana Ferreri De Mauro. Conclude On. Dario Franceschini.
— 27 maggio 2017, Roma, Univ. Roma Sapienza. Seminario Giscel  Il nostro “Intervento e Studio”. Dopo Tullio  con Tullio. Intervengono: C. Lavinio, M. Ambel, V. Deon, A. Guerriero, N. Grandi, C. De Santis, coordina F. De Renzo.
— 24 maggio 2017, Cagliari,  Non uno di meno. L’insegnamento di Tullio De Mauro. Intervengono C. Lavinio, A. Sobrero.
— 19 maggio 2017, Padova. Aula S del Liviano: La lezione di Tullio De Mauro. Intervengono . Lorenzo Renzi, Valter Deon, Loredana Corrà
— 18 maggio 2017, Torino, Salone del libro. Le parole della scuola: l’eredità di Tullio De Mauro. Intervengono: Valeria Fedeli, Alessandro Laterza, Chiara Saraceno, Giovanni Solimine, Coordina Marino Sinibaldi.
— 11 maggio 2017 BOLZANO. Incontro Giscel In ricordo di Tullio
— DEDICHE:
     – Nello Vecchio, Perché ‘Lorenzo’. Spunti su don Milani. Dedicato a Tullio De Mauro
     – Giuseppe Antonelli, Volgare eloquenza, Laterza 2017, una dedica: “Alla memoria di Tullio De Mauro”
     – Francesca Masini e Nicola Grandi, Tutto ciò che hai sempre voluto sapere sul linguaggio e sulle lingue, Cesena-Bologna, Caissa Italia Editore, 2017. Per Tullio De Mauro: A mo’ di prefazione
    – Adriano Colombo, Giorgio Graffi, Capire la grammatica, Carocci, Roma 2017. Dedica a Tullio De Mauro “che li ha appassionati entrambi alla linguistica”.
— 21 aprile 2017, Milano, ore 11.30. Fiera Milano Rho, Stand Editori Laterza N01 Pad. 4 Tullio De Mauro EditoreIntervengono: Enrico Cravetto (UTET), Biagio Forino (Il Mulino), Stefano Gensini (Università La Sapienza), Giuseppe Laterza (Editori Laterza). Coordina Giuseppe Antonelli
— 8 aprile 2017 Jesi: Conferimento del Premio Piero Calamandrei a Tullio De Mauro in memoriam. Interviene Luca Serianni.
— 5 aprile 2017, Roma.  Commemorazione a Montecitorio, Camera dei Deputati, Roma,  su invito di Fabrizia Giuliani e Walter Verini:  Tullio De Mauro Alfabeto civile: i pensieri e le parole. Interventi di:  Laura BOLDRINI, Presidente della Camera,  Valeria FEDELI Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Dario FRANCESCHINI, Ministro dei Beni culturali, Professore Sabino CASSESE, già Giudice costituzionale, Nicoletta MARASCHIO, già Presidente dell’Accademia della Crusca, Walter VELTRONI, già Sindaco di Roma e Presidente del Partito Democratico. Introduzione di Fabrizia GIULIANI, Deputato.
 — 5, 6 e 7 aprile 2017 Torino, Olimpiadi di italiano, nel nome di Tullio De Mauro. – Torino, 5 aprile 2017 –“La rivoluzione nella linguistica moderna e l’eredità di Tullio De Mauro”. A ricordare l’opera e l’eredità del grande linguista e filosofo del linguaggio Tullio De Mauro saranno presenti  il Presidente dell’Accademia della Crusca Claudio Marazzini, Alberto Sobrero, ordinario di Linguistica Italiana dell’Università del Salento e Carla Marello, ordinario di Didattica delle lingue moderne dell’Università di Torino.
ROMA, La Fondazione Sapienza istituisce i premi “Tullio De Mauro”: una borsa di studio alla memoria di Tullio De Mauro, per la miglior tesi di laurea specialistica /magistrale in Filosofia del Linguaggio e una borsa di studio finanziata dall’Unione Nazionale per la Lotta contro l’Analfabetismo, per la miglior tesi di laurea specialistica / magistrale nell’ambito della Linguistica Educativa, Educazione Linguistica, Linguistica Generale.
6 aprile 2017, Università della Calabria, (Arcavacata di Rende), Biblioteca, Intitolazione e inaugurazione della Sala di ricerca della Collezione saussuriana “Tullio De Mauro”   
— 6 aprile 2017, PALERMO , “A lezione da Tullio De Mauro. Riflessioni sui tema dell’educazione linguistica”, D.D. De Gasperi, p.zza G. Paolo II, 24
—  3 aprile 2017 Firenze, IIS Leonardo da Vinci, con Proteo Fare Sapere Firenze. L’italiano per tutti: “perché è solo la lingua che fa eguali” per Tullio De Mauro. Intervengono E. Padalino, M. Vedovelli, C. Lavinio. M. Ambel, M.E. Piemontese.
 Fondazione Bellonci, Roma. Volume ‘in memoria di Tullio De Mauro’Strega. Un premio che nessuno ha ancora immaginato, Milano, Rizzoli, 2017: Nell’Introduzione a p. 8, il Presidente della Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, Giovanni Solimine, scrive: “Questo volume è dedicato a Tullio De Mauro, che ci ha lasciato il 5 gennaio scorso. Non mi propongo di ricostruire qui la sua figura né di scrivere su ciò che De Mauro ha significato per la storia culturale e civile del nostro Paese […] Con la sua sensibilità e il suo operato, De Mauro ha rappresentato la sintesi perfetta dei diversi filoni di intervento che costituiscono i nostri fini istituzionali: la promozione della lettura fra le giovani generazioni, la diffusione e la valorizzazione della letteratura italiana contemporanea e l’organizzazione del Premio Strega”.
— 31 marzo 2017, Roma. La Ministra Valeria FEDELI ha programmato per il 31 marzo, giorno in cui Tullio De Mauro avrebbe compiuto 85 anni, in collaborazione con RAI RADIO3, una Giornata radiofonica, interamente dedicata a lui e al valore per le scuole del suo insegnamento.  Collegamenti con:
    –  Bressanone (Bz). MIUR – Rai Radio3 “Giornata per Tullio De Mauro”. Istituto tecnico per economia, grafica e comunicazione “Julius und Gilbert Durst”
    –  Firenze, 31 marzo 2017. Giornata radiofonica MIUR – Rai Radio3 “Giornata per Tullio De Mauro”. Liceo Michelangelo
    –  Lecce, 31 marzo 2017. MIUR – Rai Radio3 “Giornata per Tullio De Mauro”. Liceo Classico Palmieri
    –  Napoli, 31 marzo 2017. MIUR – Rai Radio3 “Giornata per Tullio De Mauro”. Liceo classico Genovesi
    –  Torino, . MIUR – Rai Radio3 “Giornata per Tullio De Mauro”. Liceo Classico Cavour
    –  Roma, 31 marzo 1932, Roma. A scuola di Costituzione: educazione linguistica democratica. Scuola elementare Manin
    –  Roma, 31 marzo 2017, MIUR – Rai Radio3 “Giornata per Tullio De Mauro”. Liceo Giulio Cesare

 

31 marzo 2017. Editori Laterza, Forum del libro, Fondazione Maria e Goffredo Bellonci hanno lanciato l’iniziativa dal titolo LA PAROLA  A TULLIO DE MAURO. Si svolgono iniziative di letture di testi di De Mauro nelle seguenti località (in ordine alfabetico):
   – ANGHIARI, 31 marzo 2017, Libera Università, Circolo dei Lettori
   – BERGAMO, 31 marzo 2017 ore 18, Libreria Incrocio Quarenghi, in collaborazione con l’università.
   – CATANIA, Università degli studi, Aula 3
   – BOLOGNA, 31 marzo 2017, “50 proposte per leggere Tullio De Mauro”. Liceo Classico M. Minghetti, ore 9.30
   – BOLOGNA, 31 marzo 2017. Biblioteca della Fondazione Gramsci
   – BOLOGNA, 31 marzo 2017, “50 proposte per leggere Tullio De Mauro”. Istituto Superiore «A. Venturi» di Modena – Biblioteca storica – ore 8.00
   – BOLOGNA, 31 marzo 2017, Libreria UBIK Irnerio 17.45, in collaborazione con il Giscel E.R.
   – CAGLIARI, 31 marzo 2017, Libreria Feltrinelli, via Paoni 19, ore 17.30: La Parola a Tullio De Mauro
   – CAGLIARI, 31 marzo 2017, Libreria Miele Amaro, via Manno 88, ore 18.30: La Parola a Tullio De Mauro
   – CALTANISSETTA, 31 marzo 2017, Centro Culturale Polivalente “Michele Abbate”, via Santa Averna 234, ore 18.30
   – CATANZARO, 31 marzo 2017. Biblioteca “Filippo De Nobili”, in Villa Margherita
   – COSENZA, Libreria FELTRINELLI, CORSO MAZZINI 86: La Parola a Tullio De Mauro
   – COSENZA, 31 marzo 2017, Biblioteca di area umanistica dell’Università: La Parola a Tullio De Mauro
   – EMPOLI, 31 marzo 2017Via Ridolfi 53: Linguaggio – parola – lettura
   – FANO, 31 marzo 2017, La Parola a Tullio De Mauro. Biblioteca Federiciana, ore 17
   – FELTRE, 31 marzo 2017, Libreria AGORA’, piazza isola Feltre ore 17.30: La Parola a Tullio DE MAURO
   – FIRENZE, 31 marzo 2017, La Parola a Tullio De Mauro. Biblioteca Umanistica, Piazza Brunelleschi 4, ore 11
   – GENOVA, 31 marzo 2017, La Parola a Tullio De Mauro. Libreria L’Amico ritrovato, via Luccoli 98
   – LECCE, 31 marzo 2017, La Parola a Tullio De Mauro Libreria Palmieri, VIA S.TRINCHESE 62 
   – MACCARESE, 31 marzo 2017, BIBLIOTECA DEI PICCOLI, Via del buttero snc, ore 16.30-19: La Parola a Tullio de Mauro
   – MATERA, 31 marzo 2017, PITAGORA SCOLASTICA S.N.C., VICO I DEI NORMANNI 37/39: La Parola a Tullio De Mauro
   – MILANO, 31 marzo 2017, Libreria Popolare di via Tadino, ore 17: In commemorazione di Tullio De Mauro nel giorno del suo compleanno
   – MILANO, Libreria HOEPLI. Per ricordare Tullio De Mauro
   – MONOPOLI, 31 marzo 2017, Biblioteca dei ragazzi, Piazza Garibaldi, ore 18.30
   – MOSCA, 31 marzo 2017. La Parola a Tullio De Mauro, Istituto di Lingue Straniere dell’Università pedagogica della città di Mosca
   – NAPOLI, 31 marzo 2017, Liceo Antonio Genovesi, ore 8.30: La lingua è di tutti. In ricordo di Tullio De Mauro.
   – NAPOLI, 31 marzo 2017, Laterzagorà, Teatro Bellini, ore 17.30: Le Dieci Tesi per l’educazione linguistica democratica
   – PADOVA, 31 marzo 2017, Libreria LA FORMA DEL LIBRO, via XX settembre 63, ore 15: La Parola a Tullio De Mauro
   – PALERMO, Dipartimento di Scienze UmanisticheUna settimana per Tullio de Mauro
   – PALERMO, 31 marzo 2017, Libreria Modus vivendi. La Parola a Tullio De Mauro
   – PERUGIA, 31 marzo 2017, Due parole con De Mauro. Biblioteca San Matteo degli Armeni, Via Monteripido 2, ore 16-19
   – PERUGIA, 31 marzo 2017Biblioteca dell’Università per stranieri. La Parola a Tullio De Mauro, Palazzo Gallenga ore 11
   – PERUGIA, 31 marzo 2017, Biblioteca Umanistica dell’Università degli studi: “Conoscenza e democrazia: la lingua come partecipazione”, Piazza Morlacchi 16, ore 12
   – POTENZA, LIBRERIA SENZANOME, VIA DUE TORRI, 36: La Parola a Tullio De Mauro
   – PONTEDERA, Liceo Montale, Sala Costellazioni
   – ROMA, 31 marzo 2017, Libreria Tra le righe, viale Gorizia 29: La Parola a Tullio De Mauro
   – ROMA, 31 marzo 2017. Liceo Giulio Cesare: Ricordando Tullio De Mauro. Un omaggio al Maestro e all’Ex Alunno
   – ROMA, Liceo Giulio Cesare: intitolazione  dell’Aula Magna a Tullio De Mauro
   – SIENA, Libreria Becarelli
   – Taranto, 31 marzo 2017, DICKENS DI DE GIORGI TONINO, VIA MEZZETTI, 17: La Parola a Tullio De Mauro
   – TORINO, 31 marzo 2017, PONTE SULLA DORA, VIA PISA 46: La parola a Tullio De Mauro
   – Torino, 31 marzo 2017, Piccolo Regio Puccini. Ricordo del prof. De Mauro
   – VALLO della Lucania, 31 marzo 2017. Incontriamo Tullio De Mauro, Biblioteca dell’Istituto di istruzione superiore Parmenide
   – VERONA, 31 marzo 2017, Chiostro della Biblioteca Civica, ore 17.30
   – VITERBO, 31 marzo 2017. Università degli studi, Dipartimenti  della Tuscia, DISUCOM e DISTU, Aula Magna del Rettorato, ore 10-12: La Parola a Tullio De Mauro
— 27 marzo 2017, Bologna,  Palazzo D’Accursio: Capire le parole. La lezione di Tullio De Mauro: una giornata di studio con il GISCEL Emilia Romagna
 — 4 marzo 2017, Roma, Opera Nomadi, Prima commemorazione attiva di TULLIO DE MAURO. Intervengono Giulio Soravia, Francesco De Renzo.
—  21 febbraio 2017 “Il Tempo e la Storia”, programma di Rai Cultura, alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia: Tullio De Mauro e la lingua degli italiani con Alberto Asor Rosa.
http://raistoria.rai.it/articoli-programma/tullio-de-mauro-e-la-lingua-degli-italiani/36320/default.aspx
— 20 febbraio 2017, Firenze , Accademia della CruscaTornata pubblica in ricordo dell’Accademico Tullio De Mauro. Intervengono Lorenzo RenziIdee-forza di Tullio De Mauro e Stefano GensiniTullio De Mauro fra teoria dei linguaggi e educazione linguistica
19 febbraio, Firenze, ore 11, Fortezza da Basso, Capire la lingua: ricordo di Tullio De Mauro. Intervengono Lorenzo Renzi, Monica Barni, Nicoletta Maraschio
— 14 febbraio 2017, RomaBiblioteca Angelica, Salone Vanvitelliano, Cerimonia di conferimento dei Premi Nazionali per la Traduzione Edizione 2016. Prolusione: “Un ricordo di Tullio De Mauro” Claudio Marazzini, Presidente dell’Accademia della Crusca.
 — 5 febbraio 2017, Roma. La Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli fa emanare la circolare CM. 1 del 3/02/2017  per fare in modo che la “Sua [di Tullio De Mauro] eredità culturale [sia] approfondita nelle scuole. La lingua strumento per colmare le disuguaglianze”.
— 4 febbraio 2017. Torino, Rocco Pinto, leader dei librai torinesi, nel trigesimo della morte lancia l’idea di dedicare una giornata alla lettura dei libri di Tullio De Mauro nelle librerie italiane.  In dieci luoghi di Roma Torino Napoli Benevento Cagliari Sassari Imperia ci si incontra e si dibatte   Leggendo Tullio De Mauro:
– Napoli, Biblioteca Universitaria di Napoli (Via G. Paladino, 39) – Raffaele De Magistris, Simonetta Buttò, Giovanna De Pascale, Nicola De Blasi, Annarosa Guerriero, Marcello Andria, Paola Corso, Aniello Fratta;
– Roma, Biblioteca Goffredo Mameli (Via del Pigneto, 22) – Giocare con la lingua italiana con Laura  Franco;
– Biblioteca Villa Mercede (Via Tiburtina, 113) – La lingua italiana oggi, in casa e fuori casa con Francesco Sabatini;
– Benevento, Liceo Classico Pietro Giannone;
– Cagliari Liceo Scientifico Antonio Pacinotti;
– Roma Liceo Classico Giulio Cesare;
– Roma, Liceo Ginnasio Orazio;
– Roma Biblioteca Collina della pace (Via Bompietro, 16) Affabulazioni, filastrocche, giochi di parole per grandi e per piccoli con Massimiliano Maiucchi;
– Imperia Istituto di Istruzione Superiore Giovanni Ruffini e Libreria Mondadori (Via Don Abbo, 5);
– Sassari Libreria Koinè e Circolo dei lettori dell’Ultimo Spettacolo (Corso Trinità, 161);
– Torino Libreria Ponte sulla Dora (Via Pisa, 46) – Tommaso De Luca, Antonio Damasco, Cecilia Cognigni, Maurizio Vivarelli, Daniela Braidotti, Giovanni Solimine
 — 19 gennaio 2017. Roma, Sala consiliare della Regione Lazio. Commemorazione di Tullio De Mauro da parte del Deputato regionale Gian Paolo Manzella    https://gianpaolomanzella.com/2017/01/19/in-ricordo-di-tullio-de-mauro/
 — 15 gennaio 2017. Trasmissione radiofonica La lingua batte dedicata a Tullio De Mauro. Conduce Giuseppe Antonelli  Intervengono M. E. Piemontese, L. Serianni. http://www.radio3.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-9a6f3197-62f4-4a84-bf9e-a6ba88aaf0bd.html
— 13 gennaio 2017, Rai Cultura. Terza Pagina interamente dedicata a Tullio De Mauro “Speciale Tullio De Mauro
A commentare e raccontare il suo pensiero in studio  Armando Massarenti, responsabile della “Domenica” del Sole 24 Ore e Felice Cimatti, direttore della Rivista Italiana di Filosofia del Linguaggio.
http://www.letteratura.rai.it/categorie/addio-a-tullio-de-mauro/1587/1/default.aspx
— 7 gennaio 2017. Sapienza Università di Roma, Facoltà di Lettere e F ilosofia Aula I. Ultimo saluto a Tullio De Mauro di Eugenio Gaudio, Rettore della Sapienza, e di Alberto Asor Rosa, Storico della letteratura
SCRITTI (in ordine cronologico)
  • – 5 gennaio 2017, Roma, FONDAZIONE BELLONCI:
    http://www.fondazionebellonci.it/tullio-de-mauro/
    — FIRENZE, 5 gennaio 2017, Accademia della Crusca 
    su http://www.accademiadellacrusca.it/en/accademia/news-accademia/memory-tullio-mauro
    — Roma,  6 gennaio 2017, Luca SerianniUn linguista democratico, articolo apparso sul Sole 24ore. http://www.ilsole24ore.com/art/cultura/2017-01-06/un-linguista-democratico–170348.shtml?uuid=AD39D4QC&refresh_ce=1
    14 GENNAIO 2017, Stefano GensiniRICORDANDO TULLIO DE MAURO (1932-2017) “È LA LINGUA CHE FA UGUALI!, su  Malacoda Webzine di lotta per un’alternativa letteraria e culturale. http://www.malacoda.eu”
    — 15 gennaio 2017. Raffaele Simone, Scegliere le parole. Una battaglia civile, su «L’Espresso», 15.1.2017, pp. 92-93
    — Norbert Dittmar, Italienisch für Fortgeschrittene. Ein Wissenschaftsgigant mit weltweiter Ausstrahlung: Zum Tode des großen Linguisten und Bildungspolitikers Tullio De Mauro, WELT, 
    — Lorenzo Renzi, La grande eredità culturale di Tullio De Mauro,   http://www.accademiadellacrusca.it/en/speakers-corner/grande-eredit-culturale-tullio-mauro
    — Giovanni Solimine, Un prezioso alleato per le biblioteche, in«Biblioteche oggi», vol. XXXV, gennaio-febbraio 2017, pp. 9-12.
    — Pino Boero, Tullio De Mauro, in «Andersen», n 341, aprile 2017, pp. 49-51
    — Carla Ida Salviati. Una passione per la scuola, in «Andersen», n 341, aprile 2017, p. 50
    — Mario Ambel, Un linguista al ministero, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017, pp. 26-27
    — Maria Cristina Caselli, Virginia Volterra, LIS: una lingua per includere, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017,  pp. 28-29
    — Isabella Chiari, Parole per farsi capire, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017, pp. 16-18
    — Francesco De Renzo, Insegnare a insegnare, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017,  pp. 41-42
    — Duccio Demetrio, L’educazione degli adulti, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017, pp. 46-47
    — Fausta Forni, Un instancabile ‘motivatore’, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017, pp. pp. 36-37
    — Vittoria Gallina, La lingua degli italiani, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017, pp. 48-49
    — Stefano Gensini, La centralità del linguaggio verbale, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017, pp.8-11
    — Silvana Loiero, Editoriale. Parole per capire e per fare, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017,  p.3
    — Maria Emanuela Piemontese,  In nome dell’articolo 3, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017, pp.12-15
    — Franco Lorenzoni, Tra lingua e matematica, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017, pp. 36-38
    — Gigliola Paoletti Sbordoni, Scuola e territorio, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017,  pp. 50-51
    — Emilia Passaponti, La sfida dei “Libri di base”, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017, pp. 52-53
    — Carla Ida Salviati, La lettura dis-imparata, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017, pp. 30-32
    — Mauro Sbordoni, Una lingua in movimento, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017,  pp. 39-40
    — Massimo Vedovelli, Lingua, lingue, linguaggi, in «Vita scolastica», anno 71°, n. 10, giugno 2017, pp. 19-22
    — Claudio Marazzini, Editoriale. In memoria di Tullio De Mauro, «Lingua e Stile», Fascicolo 1, giugno 2017, pp. 3-5
    — Massimo Vedovelli, Tullio De Mauro e gli studi linguistici e linguistico-educativi in Italia, in ITALICA, Journal of the American Association of Teachers of Italian, Michael Lettieri Editor, Volume 94 Number 1 Spring 2017, pp. 5-30
    — Cristina Lavinio, «Ricerca linguistica e impegno civile in Tullio De Mauro: un intreccio inestricabile*», in «Italiano Lingua due», 9/1, 2017, pp. I-XVII.
    — Vincenzo Orioles ,Tullio De Mauro’s Contribution to the Studies on Italian in the World, in Multilingualism and Migration, Edited by Margherita Di Salvo and Paola Moreno, Cambridge Scholars Publishing, Newcastle upon Tyne – UK, 2017,  pp. 37-45
    Tullio De Mauro, «Archivio Glottologico Italiano»,  volume CI, 2016 (apparso nel giugno 2017)
    — Alberto Asor Rosa, Tullio De Mauro, «Bollettino di italianistica. Rivista di critica, storia letteraria, filologia e linguistica», n.s., anno XIV, n. I, 2017, pp. 7-9
    — Maurizio Dardano, Gianluca Colella, Ricordo di due linguisti: Tullio De Mauro, Edoardo Blasco Ferrer, «La lingua italiana. Storia, strutture, testi», XIII, 2017, pp. 9-12; 12-15. Il ricordo di Tullio De Mauro è stato scritto da M. Dardano.
    — Sul Dizionario biografico della Treccani è stata pubblicata la voce Tullio De Mauro redatta da Federico Albano Leoni. http://www.treccani.it/enciclopedia/tullio-de-mauro_(Dizionario-Biografico)
  • — Sull’attualità di Tullio De Mauro, a cura di Ugo Cardinale, Il Mulino, Bologna 2018. Scritti di: Gaetano Berruto, Ugo Cardinale, Claudio Marazzini, Carla Marello, M. Emanuela Piemontese, Massimo Prampolini, Alberto A. Sobrero.
  • — Nella collana Maestri della Sapienza è stato pubblicato il volume Tullio De Mauro. Un intellettuale italiano, (a cura di Stefano, Gensini, Maria Emanuela Piemontese, Giovanni Solimine), Sapienza Università Editrice, Roma 2018, pp.VII-XIV, 1-321. ISBN 978-88-9377-048-4  Contributi in ordine di apparizione: Eugenio Gaudio, Alberto Asor Rosa, Sabino Cassese, Federico Albano Leoni, Paolo Ramat, Marina De Palo, Daniele Gambarara, Stefano Gensini, Francesco De Renzo, Sabine E. Koesrers Gensini, Cristina Lavinio, Alberto A. Sobrero, Massimo Vedovelli, Patrizia Bellucci, Isabella chiari, Maria Emanuela Piemontese, Giovanni Solimine, Paola Villani, Roberto Antonelli, Pino Boero, Valeria della Valle, Ermanno Detti, Francesco erbani, Stefano Petrocchi; Testimonianze di: Carlo Bernardini, Lia Formigari, Leopoldo Gamberale, Fabrizia Giuliani, Sergio Lepri, Franco Lo Piparo, Federico Masini, Alberto Oliverio, Maria Giovanna Platone, Nicola Siciliani de Cumis, Walter Tocci, Walter Veltroni, Marina Zancan.